Zuppa di castagne, farro e funghi

By | 16 novembre 2005

Ho preso una manciata di castagne secche e le ho fatte ammollare in acqua tiepida per qualche ora (dalla mattina alla sera). Stesso trattamento per i funghi secchi solo che li ho lasciati un’ora in ammollo. Quindi ho preparato un trito di carota, sedano, cipolla e aglio e ho fatto soffriggere con un poco di olio in un tegame di coccio. Quindi ho aggiunto le castagne a pezzi, i funghi e una manciata di farro. Fatto insaporire (ho aggiunto anche del sale) e allungato con dell’acqua calda. Portato a bollore e fatto cuocere per un’ora circa. A fine cottura terminato con un trito di basilico e prezzemolo.

[img]http://inlinethumb27.webshots.com/4762/2699438020101404828S500x500Q85.jpg[/img]

Lascia un commento