Risotto al limone con pollo, porri e salvia croccante

By | 30 ottobre 2009

Per 4 persone:
300g di riso Carnaroli
200 g di petto di pollo tagliato a dadini
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 limoni piccoli ( o 1 grande)
1 porro
foglie grandi di salvia
un litro e mezzo di brodo di pollo o vegetale
30 g di burro
sale e pepe bianco.

Procedimento:

– Portate il brodo a ebollizione, riducete la fiamma al minimo per mantenerlo a temperatura.
– Mondate e affettate finemente il porro, fatelo appassire in un tegame con metà del burro aggiungendo poco brodo per evitare che prenda colore. Unite il riso e fategli assorbire completamente l’umidità del porro. Proseguite la cottura per circa 10 minuti, mescolando costantemente e aggiungendo un mestolo di brodo bollente alla vola. A questo punto unite di dadini di pollo, insaporite con sale e pepe bianco e continuate per altri 6 minuti circa. Pochi istanti prima di levare dal fuoco, unite 3 cucchiai di succo filtrato dei limoni. Incorporate a fiamma spenta il resante burro, il parimigiano e la scorza finemente grattugiata dei limoni.
– friggete le foglie di salvio in olio ben caldo e profondo per pochi istanti, finchè non saranno diventate croccanti. Asciugatele su carta assorbente e salatele leggermente.
– Dividete il risotto in 4 piatti e decorate ciascuno con qualche foglia di salvia croccante.

ALTERNATIVA: al posto della salvia fritta, insaporite n modo delicato questo risotto aggiungendo due foglie di alloro pochi minuti rima di levarlo dal fuoco.

Lascia un commento