carciofi con mozzarella

By | 29 marzo 2009

Ricetta golosa da usare anche come un secondo. Questa semplice, insolita ma buona ricetta l’ho appresa da mia nonna. Il segreto è saper pulire bene i carciofi in modo che si possano mangiare senza dover “scartare” le foglie dure.

per 2 persone:

4 carciofi
una mozzarella, anche di bufala
pasta di acciughe o filetti sott’olio
olio, sale e pepe
per 2 persone:

pulire molto bene i carciofi, anche i gambi e metterli a bagno in acqua e limone.
Tagliarli a fettine alte un dito, compresi i gambi.
Mettere un filo di olio in una padella abbastanza larga da contenere le fette ed i gambi, salate.
Aggiungete mezzo bicchiere di acqua per farli cuocere.
Nel frattempo affettate finemente la mozzarella e fatela scolare del suo liquido.
Quando i carciofi sono cotti mettete sopra la mozzarella con la pasta di acciughe, coprite bene con un coperchio a misura e stufate a fuoco alto fino a che la mozzarella è sciolta.
Servite caldissimi.

Lascia un commento