Tagliatelle al ragù di pesce e verdure

By | 10 febbraio 2006

 Le dosi sono per 2 persone come piatto unico o per 4 se è un primo. Ci vogliono: 1 fetta di pesce spada – 1 filetto di cernia – 500 gr. di code di mazzancolle – vino bianco – brandy – 1 zucchina – aglio – pomodorini – prezzemolo – peperoncino – olio e.v. – tagliatelle

In un tegame di coccio mettere dell’olio con uno spicchio di aglio su fuoco dolce. Tagliare la cernia, lo spada e le zucchine a dadini. Quando l’olio inizia a sfrigolare aggiungere pesce e verdura e insaporire. Salare, bagnare con un poco di vino bianco e un goccio di brandy, far evaporare e aggiungere i pomodorini a pezzi. Pulire le code di mazzancolle privandole del carapace e aggiungerle al sugo. In un pentolino mettere le corazze con poca acqua e fare un brodo da aggiungere quando il sugo si restinge. Quando il pesce è cotto spegnere il fuoco e aggiungere prezzemolo tritato. Condire le tagliatelle fatte lessare in acqua bollente Io ho fatto un vero e proprio ragù.

Il consiglio di Corallo e di Clelia è stato quello di cuocere meno il pesce. Far saltare velocemente spada, cernia e mazzancolle, poi ritirare il tutto per far cuocere nello stesso tegame le verdure. Alla fine aggiungere il pesce e condire la pasta

Foto del sugo

[img]http://www.prezzemoloefinocchio.it/images/foto/ragpesce.jpg[/img]

Il piatto completo

[img]http://www.prezzemoloefinocchio.it/images/foto/ragpesce2.jpg[/img]

Lascia un commento