Migliaccio ricco

By | 2 febbraio 2006

Ingredienti: l 0,750 latte – g.150 semolino – la buccia di un limone – g.50 burro – un pizzico di sale – g.500 ricotta – g.500 zucchero – 10 uova intere – g. 200 canditi a pezzettini (cedro e cocozzata)- 1 bustina vaniglia – 1 fialetta acqua di millefiori – un bicchierino di Strega e uno di limoncello.

Stemperare la ricotta con una forchetta e unire lo zucchero (questo servizio si può fare anche qualche giorno prima, conservando la crema in frigo – io faccio sempre così perchè il risultato è migliore). Mettere il latte con sale, burro e la scorza di limone sul fuoco; quando sta quasi per bollire buttarvi il semolino a pioggia e farlo cuocere per circa 10 minuti (è pronto quando si stacca in blocco dalla parete del tegame). Mettere in un piatto e lasciare raffreddare. Versarlo poi, per primo nel boccale di un frullatore e fare andare a velocità massima (deve sminuzzarsi finemente la buccia di limone)aggiungere poi il resto degli ingredienti, escluso i canditi e rimestare a velocità media fin quando il tutto è ben amalgamato. Aggiungere i canditi e dare una frullatina a velocità minima. Versare in un ruoto (per i nordici: trattasi di teglia da forno rotonda, da pastiera) imburrato  e infornare a 200° per un’ ora nel forno normale;a 180° per 45 – 50 minuti nel forno ventilato. Quando sarà freddo (non deve essere sformato),spolverare con zucchero a velo.

Lascia un commento