Cina – Spaghetti di soia allo zenzero

By | 30 giugno 2003

Mettete a bagno in acqua tiepida gli spaghetti di soia, nel frattempo saltate in padella o nel wok aglio, un po’ di zenzero grattato con la grattugia coi buchi grossi, cipolle verdi e un po’ di peperoncino in olio (come vi pare e.v. oppure di semi, soia, ecc come fanno i cinesi) il tutto con il fuoco un po’ alto; aggiungete la carne macinata, germogli di soia ed un po’ di cavolo verza tagliato a strisce piccolissime e funghi neri cinesi fatti ammollare nell’acqua.

Quando nel tutto ci comincia ad essere un po’ di liquido scolate approssimativamente gli spaghetti e buttateceli dentro mescolando il tutto fino a cottura dei medesimi e a semi-prosciugamento del liquido.

Aggiustate di sapore con la salsa di soia.

Mettete in un piatto e guarnite con cipolle verdi tagliate piccolissime e altro zenzero grattato grosso.

Come al solito non so dare quantità perché é un po’ a gusto vostro . Spero vi piaccia!

Lascia un commento