Mega-arancino

By | 30 giugno 2003

Si compra uno stampo a cupola, quello da zuccotto. A casa (mica da Coin) si fa bollire con un po’ di zafferano 250 gr di riso da risotti (senza marca che già la pubblicità occulta l’ho fatta) si mette in una ciotola a raffreddare e nel frattempo si prepara il ripieno. Carne macinata, cipolla tritata, il tutto soffritto nell’olio (diciamo due cucchiai anche tre) si annega nella passata di pomodoro e ci si dedica al riso mentre la carne cuoce a fuoco basso.

Lo stampo va imburrato e cosparso di pangrattato.

Il riso tiepido si impasta con un uovo intero, abbondante parmigiano e con il sugo di pomodoro colato dal ragù.

Al ragù rimasto si aggiungono i pisellini sbollentati e si fa andare ancora per qualche minuto.

Foderare lo stampo con il riso e fare un bel buco al centro dove mettere il ripieno di carne e mozzarella a pezzetti.

Tappare il buco superiore con il riso rimasto e cospargere la superficie di pangrattato e pezzetti di burro.

In forno a 200° a “okkio” quando il tutto è dorato si lascia raffreddare (se non avete fame, ovvio) e si sforma in piatto da portata.

Viene fuori un mega arancino al forno, buono da vedere e bello da mangiare.

 

Lascia un commento