Pane

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: 500 g farina 00 – 1 cucchiaio di strutto – 1 cucchiaino di sale – 1 cubetto di lievito


Faccio sempre sta benedetta fontana, amalgamo tutto e impasto fino a che non raggiungo la giusta consistenza. Metto a lievitare per 20 minuti. Quindi divido la pasta in 2 e stendo la prima parte. Arrotolo la pasta e la metto in piedi in modo da ristenderla col mattarello in un rettangolo che deve essere più lungo che largo. Arrotolo di nuovo. Prendo 2 pacchi di farina o di zucchero o quel che c’è e li sistemo su un piano. Prendo un canovaccio infarinato e lo metto sopra ai due pacchi distanziati. Appoggio il primo rotolino di pasta con un bordo contro uno dei due pacchi, praticamente appoggio la parte in cui si vedono i giri di pasta. Faccio la stessa operazione con la pasta rimanente e sistemo pure questo rotolino contro l’altro e fermato dal 2° pacco. Li copro e li lascio lievitare per altri 30 minuti.

Lascia un commento