Gratin Dauphinois 2

By | 30 giugno 2003

Ci vogliono le patate a buccia rossa di una dimensione non troppo grande, si sbucciano e si tagliano a rondelle e si sistemano a strati in una pirofila da forno.

Poi si prende della panna fresca (la quantità deve essere tale da ricoprire a filo le patate a strati) la si condisce con uno o due spicchi di aglio, noce moscata, sale, pepe si mescola bene in modo che si amalghimi tutto e poi si versa sulle patate.

A quel punto si gratta con i buchi grossi (quelli per la julienne per intenderci) del gruyere francese o della fontina se si preferisce e si sparge sull’ultimo strato.

In forno a 180° fino a che la panna si é asciugata, le patate sono cotte e ci sta una bella crosticiona sopra (ci vuole circa un’ora e mezza) fare riposare per 15 min almeno prima di servire.

Il giorno dopo (se avanza) é ancora meglio!!!

Lascia un commento