Ravioloni alle verdure

By | 30 giugno 2003

Di Braska
Ingredienti: pasta sfoglia – 1 melanzana – 1/2 peperone rosso e 1/2 giallo (o comunque 2 colori diversi) – 2-3 zucchine – 2 cipollotti –
4 patatine piccole (poco più grandi di quelle novelle) – pomodorini piccoli – aglio – olio – sale – peperoncino e spezie piccanti a piacere


Dunque l’importante è che nessun ortaggio sia predominante sugli altri come sapore.
Tagliare tutte le verdure a cubetti.

Fare insaporire 2 cucchiai d’olio con uno spicchio d’aglio e poi quando sarà ben dorato togliere l’aglio.

Aggiungere tutte le verdure (tranne i pomodorini) e farle cuocere coperte per 10 minuti circa; quando saranno un po’ mollicce aggiungere i pomodorini e farle cuocere ancora per 15 – 20 minuti.

Salare e sbizzarrirvi col piccante per farli belli saporiti.

Intanto accendere il forno a 200 gradi.

Stendere la sfoglia e formare dei rettangoli di pasta.
Mettere al centro della pasta un paio di cucchiai di verdure e chiudere come un raviolo, schiacciare i bordi con la forchetta e incidere ogni raviolone con un coltello per farli “sfiatare”. Infornare e far cuocere per 30 minuti circa.

Lascia un commento