Torta al cacao e nocciole

By | 30 giugno 2003

Ingredienti per 6 persone: 150 g di farina- 80 g di cacao amaro in polvere- 3 uova a temperatura ambiente- 200 g di zucchero-
150 di burro ammorbidito (togliere dal frigo almeno 1 ora prima )- 150 g di nocciole tostate- 1 bustina di lievito per dolci- 1 tazzina da caffè di latte fresco- 1 cucchiaio d’olio (ho usato olio di arachidi)- scorza di limone grattugiata


Accendere il forno a 180°.

Sbattere le uova intere e lo zucchero lungamente con le fruste elettriche oppure nel mixer, si deve ottenere una massa pallida e gonfia, in pratica ci si deve comportare come per il pan di spagna.

Incorporare il burro morbido a pezzetti, sbattere per amalgamare bene.

Tritare le nocciole grossolanamente perchè si devono sentire, e unirle al composto assieme alla scorza del limone. Continuare a mescolare (ho usato la frusta a mano) per rendere soffice la massa.

Setacciare la farina assieme al cacao e al lievito, aggiungerla a cucchiaiate al composto sempre mescolando delicatamente, alternandole al latte e all’olio versati a filo.

Imburrare abbondantemente e infarinare uno stampo possibilmente a cerniera (misura 24 cm) infornare e cuocere per circa 30 minuti (profumo di torta per casa e prova stecchino, sono indicatori sempre validi!!!).

Togliere dal forno, attendere circa 5 minuti prima di sformare e mettere a raffreddare su una gratella.

A me è risultata molto soffice e friabile, e per farmi ancora più male ho accompagnato le fette con un po’ di panna montata appena zuccherata .

Lascia un commento