Irish coffee

By | 30 giugno 2003


Ingredienti: 3/10 di whisky irlandese – 2/10 panna fresca (liquida)
– 5/10 caffè caldo – 1 cucchiaio da bar di zucchero di canna


A questo punto servirebbe il classico bicchiere da Irish cofee, ma voglio essere magnanimo e vi concedo di usare un bicchiere tulipano o un calice qualsiasi, l’importante è che abbia lo stelo per non bruciarsi le dita!


Si stempera lo zucchero nel caffè caldo (bollente) e si versa l’whisky… e qui viene il difficile.


In uno shaker versate la panna liquida chiudete e shakerate 4/5 volte in modo vigoroso (attenzione la panna impazzisce rapidamente usando questo metodo) aprite lo shaker togliendo tutti e due i tappi e versate la panna addensata sulla superfice del cocktail aiutandovi con la schiena di un cucchiaino facendo arrivare lo strato fino al bordo del bicchiere.


I dottori oggi dicono che bere alcolici per riscaldarsi è sbagliato perchè si ottiene l’effetto inverso ecc ecc….
Io suggerisco che vale la pena di provare… poi fate voi!

Lascia un commento