Cataplana

By | 30 giugno 2003

Prima di tutto preparo un bel brodo di pesce, facendo bollire teste e gusci di gambero, se ho un po’ di teste di pesce o lische anche meglio.

Aggiungo pepe in grani, un paio di foglie di alloro, un paio di spicchi d’aglio interi, volendo un mezzo bicchierino di vino bianco. Aggiusto il sale.

Quando il brodo si e’ ristretto a sufficienza. Lo filtro e cerco di strizzare ben benino i gusci di gambero.

Rimetto il brodo sul fuoco, aggiungo un po’ di concentrato di pomodoro diluito con il brodo, patate a fettone, quando le patate sono a buon punto aggiungo un pesce bianco a carne soda a cubettoni (merluzzo, coda di rospo, baccala), poi in ultimo aggiungo vongole, cozze e gamberi.

Una bella spolverata di prezzemolo, o una sforbiciatina di erba cipollina, un giro di un buon olio leggero. E la zuppetta e’ pronta.

Il brodo deve essere abbastanza concentrato e se la cottura delle patate e del pesce e’ a puntino e’ davvero una zuppa ottima. Inoltre, puoi prepararla in due tempi.

Lascia un commento