Torta di zucchine

By | 30 giugno 2003

Di Bruna
Ingriedienti: 2 rotoli di pasta sfoglia – 7/800 gr di zucchine -1 spicchio d’aglio- basilico e prezzemolo tritati
300 gr di ricotta – 2 uova – 2/300 gr di taleggio a dadoni – 50 gr di parmigiano grattugiato – una manciata di pane grattugiato
olio, sale, pepe


Mondare, lavare le zucchine e tagliarle a rondelle non troppo sottili.
In una padella antiaderente far soffriggere in alcuni cucchiai di olio lo spicchio d’aglio con il prezzemolo ed il basilico tritati, aggiungere le zucchine e farle cuocere al dente, salare, pepare e far intiepidire.

In una ciotola mettere la ricotta lavorarla con un uovo intiero, il parmigiano ed il pane grattugiato ( anche con le mani), aggiungere il taleggio a dadoni, ed unirvi le zucchine intiepidite.
In una tortiera mettere il disco di pasta sfoglia con la sua carta da forno in modo che copra anche le pareti, versare il ripieno di zucchine, chiudere con l’altro disco di pasta sfoglia ripiegando verso l’interno la pasta in eccesso e sigillare i bordi pizzicando insieme i due dischi di pasta ( quello inferiore tiralo un pochino sopra a quello superiore ripiegato e pizzica insieme formando una specie di arricciatura).


Con un quadratino di carta forno formare un imbutino avvolgendo la carta sul dito indice e tagliando un po’ il fondo per avere un’apertura di almeno 1/2 cm., praticare un foro al centro della torta ed inserirvi l’imbuto ( si chiama camino e serve a far uscire l’umidità)
Sbattere con un cucchiaino di acqua fredda il tuorlo d’uovo e pennellare la pasta.

Infornare nella parte bassa del forno ( perchèl ‘umidità delle zucchine non renda la pasta molliccia e possa cuocere bene sotto ) a 200° per circa 3/4 d’ora, toglierla dal forno quando è ben dorata

Lascia un commento