Tunisia – Brik

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: Pasta fillo e ripieni vari (leggere ricette) – La pasta dei brik differisce leggermente dalla pasta fillo, ma… è quella che si avvicina di più e ormai è facilmente reperibile ovunque.

SOUABAA ALJIA

Rosolare nel burro 200 gr di carne (di manzo o di agnello) tritata. Tagliare a cubetti un uovo sodo. Mescolare assieme la carne, le 3 uova intere e 2 cucchiai di formaggio grattugiato (preferibile un pecorino o, meglio, della ricotta di montella). Salare e poi aggiungere l’uovo solo. Riempire i brik con 2 cucchiaiate di impasto, chiudere a cilindro stando attenti a ripiegare i bordi in modo da non far uscire il ripieno e friggere fino a doratura.

BRIK ALL’UOVO

Disporre in un brik aperto su un piatto un impasto composto da tonno sott’olio, prezzemolo e cipolla tritati finemente, qualche cappero. Al centro aprire un uovo, chiudere a triangolo o a pacchettino e friggere

SOUABAA BIL-KRIMA

Fare una crema spessa con 1 litro di latte, 2 etti di zucchero, 4 rossi d’uovo e 250 gr di maizena. Unirvi 100 gr di mandorlea scaglie. Lasciarla raffreddare, poi farcire i brick con 2 cucchiai di crema, chiudere a cilindretto e friggere. Bagnare con uno sciroppo denso fatto con zucchero e il succo di un limone.

Lascia un commento