Caponata di melanzane

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: melanzane lunghe nere – olio d’oliva e v – conserva di pomodoro – sedano – olive verdi – cipolla – pinoli – aceto – zucchero – pepe e sale qb


Tagliare le melanzane non sbucciate a dadini, friggerle, scolarle e tenerle da parte.
In una padella soffriggere in olio e v la cipolla tagliata a fettine, il sedano sbollentato in precedenza, le olive, i capperi e i pinoli, aggiungere la conserva di pomodoro e far sobbollire il sugo per 15 minuti circa. Aggiungere l’aceto in cui avrete sciolto un paio di cucchiaini di zucchero. Lasciate evaporare per 5 minuti e aggiungere le melanzane fritte, cuocere ancora per altri 10 minuti e invasare la caponata ancora bollente.

Sull’uso e la quantità dell’aceto occorre fare una piccola ma importante digressione: non ho dato le dosi di proposito, perché dipendono dalla quantità di caponata che si deve preparare. Io comunque preferisco partire con mezzo bicchiere di aceto e un paio di cucchiaini di zucchero, dipende poi dal gusto personale. Insomma, regolatevi assaggiando il tutto, ma inizialmente siate parchi, preferendo l’aceto allo zucchero.

Lascia un commento