Gran Bretagna – Shepherd’s pie

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: 1 grossa cipolla tritata- 1 carota tritata- 200 g. di champignos tritati- 500 g. di carne (qui andrebbe agnello, ma va bene anche manzo) tagliata a pezzetti minuscoli- Brodo- 1 cucchiaio di farina- 3 cucchiai di salsa Worcestershire- 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro- 6/7 etti di patate a pasta gialla- 2 cucchiai di burro- mezzo bicchiere di latte- dragoncello o… fate voi (erbe opzionali) – sale e pepe

Far rosolare la carota e la cipolla nell’olio. Aggiungere la carne e farla rosolare. Aggiungere i funghi e, dopo qualche minuto, il cucchiaio di farina e poi allungare col brodo. Unire il concentrato e la Worcestershire sauce e far cuocere a fuoco lento per circa un’ora.

Nel frattempo fate bollire le patate e poi fate un purè piuttosto sodo, aggiungendo eventualmente il dragoncello o l’erba che avete scelto.

Riscaldare il forno a circa 200°.

Mettere la carne in una teglia (possibilmente di ceramica e rettangolare) da forno. Ricoprirla con uno strato di circa 3 centimetri di purè. Fare delle decorazioni a “onda” con la forchetta e infornare per una ventina di minuti.

[i]Quello che mi è sempre piaciuto dei pie e dello shepherd’s pie è l’idea, più che la ricetta.
Faccio molto spesso una cosa che gli somiglia aromatizzando la carne con vino, dragoncello, scalogno, pepe misto, spezie e quant’altro mi venisse in mente.[/i]

Lascia un commento