Caprini agli aromi e caprini alle erbe

By | 30 giugno 2003

Caprini agli aromi

4 caprini – olio e. ev d’oliva – dragoncello – timo – rosmarino – bacche di ginepro

Sistemare in una terrina che li contenga di misura i caprini. A parte mescolare una manciata di foglie di dragoncello, di timo e di rosmarino tritate con una cucchiaiata di bacche di ginepro. Aggiungere l’olio, amalgamare e versare il tutto sui caprini, stando ben attenti che siano coperti d’olio. Lasciar riposare in frigo almeno 24 ore prima di servirli.

Caprini alle erbe

Si fanno facilmente: si tiene di base il prezzemolo, si mette uno spicchio d’aglio senz’anima, si aggiungono tutte le erbe che ispirano (in questo caso: cerfoglio, dragoncello, timo, maggiorana, mente e mentucce, erba cipollina, santoreggia)mezzo peperoncino che avrete provveduto a cvongelare quest’estate… e frullate tutto, mettendolo poi sui caprini.
Vi metto un PP (primo piano)
[img]http://www.prezzemoloefinocchio.it/images/foto/caprinialleerbe.jpg[/img]

Lascia un commento