Torta al cioccolato fondente

By | 5 novembre 2003

Ingredienti: 100 gr di cioccolato fondente 100 gr di burro (lasciato furi dal frigorifero dalla mattina o dalla sera precedente) 75 gr zucchero a velo (va bene sia quello normale che quello vanigliato) 100 gr di zucchero 5 uova 100 gr di farina un pizzico di sale 1 cucchiaino di lievito (chimico) 3 cucchiai di cacao amaro in polvere Utensili: Bilancia da cucina Frullatore (quello ad immersione, con due fruste) Ciotola grande – 1 Ciotola media – 2 Spatola di legno (o cuccchiaio ) Teglia apribile 24-26 cm di diametro, imburrata. Carta da forno (un cerchio ritagliato e messo sul fondo della teglia)

Mettere il cioccolato spezzettato a sciogliere . Nel frattempo in una ciotola abbastanza capiente mettere il burro e lo zucchero a velo. Montare il tutto con un frullatore (per in 2’3 minuti) – deve risultare una crema omogenea. Il colore dovra’ essree quasi bianco. Prendere le uova e separare accuratamente i bianchi dai rossi. Mettere i bianchi in un recipiente ASSOLUTAMENTE pulito. In un’altra ciotola mettere i rossi con la meta’ dello zucchero e sempre con il frullatore montare anche questi per un 2’3 minuti a velocita’ alta. Ora nella crema di burro aggiungere una parte di cioccolato ed amalgamare il tutto utilizzando sempre il frullatore di prima (non e’ necessario lavare le fruste). Poi una parte di tuorli montati con lo zucchero. Di nuovo amalgamare il tutto. Poi un’altro po’ di cioccolato. Poi un’altro po’ di tuorli e cosi via fino ad esaurimento scorte. In un 3-4 volte ce la dovrete fare. Aggiungere alla farina il cacao, il lievito ed il sale. Poi questa miscela dovra’ a sua volta essere aggiunta alla massa burro-cioccolattosa di prima. Piano piano. Mescolando sempre. Fino ad ottenere una massa omogenea. Accendere il forno . Regolarlo a 180 gradi. Lavare le fruste del frullatore molto bene con il sapone. Prendere i bianchi messi da parte prima. Aggiungere un pizzico di sale e lo zucchero rimasto. E montare montare montare a neve ferma Aggiungere i bianchi montati al tutto il resto. Versare l’impasto in una teglia apribile grande 24-26 cm Informare per 50 minuti. Trascorso questo tempo fare la prova stuzzicadenti. Deve uscire asciutto. Questa e’ una torta molto cioccolatosa, morbidissima e puo’ essere mangiata cosi’ (magari glassata con il cioccolato un po’ tipo la Sacher) oppure farcita con le varie creme e decorata diventando cosi’ un’impotrante torta da festa.

Lascia un commento