Timballo di anelletti

By | 5 novembre 2006

Allora… possedevo un pacco di anelletti autoctoni (siciliani), che mi aveva portato Bele.

 

[img]http://img68.imageshack.us/img68/559/paccoanellettiye5.jpg[/img]

Purtroppo, mi è rimasto solo il resto del pacco. Hanno una consistenza incredibile. Li ho scolati crudi dopo 9 minuti.

Dopo essere stati in forno, erano molto al dente. Al posto del sugo di pomodoro con strutto, ho fatto un sugo 3 involtini di cotiche (riempite solo di prezzemolo, formaggio grattugiato e aglio) e pomodoro. Si può tranquillamente fare la salsa di pomodoro con lo strutto.

[img]http://img126.imageshack.us/img126/4821/sugocotichecm2.jpg[/img]

Il ragù l’ho fatto bello rosso, metà maiale e metà manzo, e l’ho lasciato liquido così.

[img]http://img68.imageshack.us/img68/6338/ragen8.jpg[/img]

Poi, in una padella a parte, ho fatto stufare un po’ di cipolla e ho cotto i piselli. Ho cercato disperatamente un contenitore adatto che non avevo, poi ho deciso che la campana delle cotture a vapore sarebbe stata perfetta. Unta con il burro e spolverata di pangrattato.

Il contenitore di pasta, condita di abbondante sugo di pomodoro e formaggio, l’ho fatt così.

[img]http://img90.imageshack.us/img90/8813/composizionetimballoqp4.jpg[/img]

L’interno l’ho riempito completamente di ragù, piselli, pezzetti di mozzarella e di scamorza.

Poi ho chiuso con un altro strato di anelletti. L’ho messo in forno a 200 gradi, coperto, per un quarto d’ora e circa un venti minuti a 180, scoperto.

[img]http://img45.imageshack.us/img45/2329/timballo2ql9.jpg[/img]

[img]http://img231.imageshack.us/img231/5279/fettatimballoas1.jpg[/img]

 

Lascia un commento