Pomodori ripieni col riso

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: 2 o 3 pomodori ramati un po’ grossi a persona – un cucchiaio di riso DA MINESTRA (originario o comune) per ogni pomodoro – basilico – maggiorana – sale – patate a pasta gialla

Lavare i pomodori, asciugarli e togliere la calotta superiore con un taglio preciso, svuotarli del contenuto che va conservato in una casseruola, salarli leggermente e metterli a scolare su un taglere inclinato. Passare l’interno dei pomodori al passaverdura e poi al setaccio per togliere i semini, oppure frullare aggiungendo basilico e maggiorana (o mentuccia o altre erbe a piacere), mettere un cucchiaio raso di riso per pomodoro nella pappa di pomodoro, salare, aggiungere a piacere un poco di vino bianco, e lasciare riposare anche sei ore, in modo che il riso assorba il liquido di pomodoro. Quindi riempire i pomodori con il riso ed il loro coperchietto,spennellare le calotte con olio e sale, verranno belle croccantine! Metterli in una pirofila unta di olio, mettere negli interstizi le patate tagliate a spicchi, infornare a 190 gradi per circa 45 minuti. Questa la ricetta base, poi a volte aggiungo un cubetto di mozzarella all’interno di ogni pomodoro e condisco il riso con il parmigiano. Oppure aggiungo piselli e prosciutto al riso, ma la versione classica è quella che preferisco. Ciao

Lascia un commento