Lasagne pasticciate agli asparagi

By | 30 giugno 2003

Di Annamaria


Pulire accuratamente gli asparagi, tagliarli a rondelle e cuocerli in una padella con cipolla tagliata fine, burro, sale e pepe.


Preparare una salsa molto morbida con una noce di burro, un cucchiaino di farina bianca, latte e poco dado. Far cuocere come una bechamelle, aggiungere una confezione di panna fresca e parecchio grana: alla fine la salsa deve essere liquida.

Lessare al dente delle pappardelle (circa 100 gr a persona). Condirle con la salsa, gli asparagi, parecchio parmigiano grattugiato e metterle in forno a 170-180° per circa 30 minuti. Far riposare per circa 10 minuti prima di servire.

Lascia un commento