Bollito in saor

By | 30 giugno 2003

Metti cipolla a tonnellate a soffriggere poi aggiungi la tua carne metti un bicchiere metà acqua e metà aceto, alloro, uvette, pinoli e ginepro fai cuocere qualche minuto fino a che il liquido non si sia un po’ ridotto. Metti in frigo e lo mangi il giorno dopo

Lascia un commento