Riso venere ai gamberi

By | 30 giugno 2003

Ho soffritto nell’olio uno scalogno fine fine, ho aggiunto mezzo mazzetto di punte d’asparagi, due zucchine a rondelle, mezzo peperone giallo, due rametti di pomodorini spezzati con le mani, maggiorana, timo, mezzo cucchiaio di concentrato di pomodoro, mezzo bicchiere di brodo di pesce.

Quando le verdure erano quasi pronte ho aggiunto i gamberi, il sale e il pepe e ho lasciato cuocere pochi minuti ancora.

A parte ho lessato il riso venere, rimane sempre molto al dente, è particolare, sa vagamente di crosta di pane..è profumato.

Nei piatti ho disposto sotto il riso e sopra la verdura con i gamberi. Cromaticamente è bello da vedere questo riso nero ,ma proprio nero, con il rosso, il verde e giallo delle verdure. Molto gustoso il tutto

Lascia un commento