Fiori di sfrappole

By | 30 giugno 2003

Si fa l’impasto dei Crostoli alla Trentina di Ezia (v. ricetta in archivio) e si fa una sfoglia sottile, con un bicchiere o una tazza (dipende se si vogliono fare piccolini o più grandi) si tagliano dei dischi.

Si friggono i dischi in un pentolino dal diametro piccolo e in abbondante olio per ottenere dei cestini fritti.
Si fanno asciugare su carta assorbente.

Si prepara poi un po’ di crema pasticcera e se ne mette un cucchiaino al centro di ogni cestino, si aggiunge una ciliegina candita come pistillo e si spolverano di zucchero a velo.

Lascia un commento