Roux

By | 19 ottobre 2003

[size=small][font=Verdana]80 g di farina – 70 g di burro

Per roux si intende una base di burro e farina, che funziona da legante per le altre salse o che possa dare più spessore. Si fa sciogliere il burro a fuoco dolce, si incorpora la farina e si mescola con un cucchiaio di legno. Facendo cuocere per 3o 4 minuti, si otterrà un roux bianco, che sarà l’ideale per le verdure e il pesce. Prolungando la cottura, il roux diventerà via via più scuro, fino ad assumere un colore bruno, l’ideale per gli arrosti. [/font][/size]

Lascia un commento