Crostata ripiena di pere e cioccolato

By | 30 giugno 2003

Preparo una pasta frolla o uso quella congelata (dipende dal tempo che ho a disposizione). Ungo bene una tortiera rotonda a cerniera, la infarino e la rivesto con 2/3 della frolla. Con i rebbi della forchetta faccio qualche forellino qua e la per far si che non gonfi e rivesto il fondo di amaretti tritati, ma non polverizzati, lo straterello deve essere alto qualche millimetro. Quindi taglio a fettine due o tre pere (dipende dalla grandezza) e le dispongo sopra agli amaretti. Spolvero di zucchero, io uso quello di canna, ma va bene anche quello bianco. Trito con un coltello di acciaio una tavoletta di cioccolato fondente e verso anche questa sopra le pere. Ricopro con la rimanente pasta frolla.

In forno preriscaldato a 170 gradi per 30/ 40 minuti. Zucchero a velo sopra quando la torta è fredda.

Lascia un commento