Scampi alle nocciole

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: 32 scamponi – 8 grosse fette di verza – 1 arancia e
1 limone – 40 gr nocciole – 60 gr burro – 40 gr pangrattato –
1 spicchio aglio – 1 cipolla – 1 costa sedano – 1 carota – 1 ciuffo prezzemolo – basilico – timo – alloro – un mazzetto di erba cipollina – sale – pepe


Scottate le foglie di verza per pochi minuti, scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per mantenerle croccanti, eliminate la parte dura della costa centrale e tagliatele a listarelle di 2 cm.

Sgusciate gli scampi, estraendone la polpa delicatamente e lasciando attaccato il pezzetto terminale di coda.

Cuocete ora il court-bouillon che userete per cuocere gli scampi a vapore, usando cipolla, sedano, carota, alloro, basilico, timo, un pizzico sale e le teste degli scampi. Cuocete per circa 20 minuti.

Tritate basilico, prezzemolo ed erba cipollina con l’aglio, unite il pangrattato insaporito con sale e pepe e mettete nel mixer. Prendete gli scampi, avvolgeteli uno a uno nelle listarelle di verza e sistemateli nel cestello per la cottura a vapore e cuocete 5 minuti da quando reggiungerà l’ebollizione.

Lavate il limone e l’arancia, riducete a julienne metà della scorza di ogni frutto. Mettete in una casseruola il succo dei due frutti, le scorze, le nocciole tritate e il burro, salate e pepate e fate sobollire per 1 minuto.

Sistemate gli scampi sui piatti da portata e irrorateli con la salsa.

Lascia un commento