Sugo alla noce moscata

By | 19 ottobre 2003

[size=small][font=Verdana]Questo é un sugo che a me piace abbastanza. Si soffrigge nel burro parecchia cipolla (tipo una grossa o due per quattro persone) quando il soffritto é pronto ci si gratta dentro un bel po’ di noce moscata. Si aggiungono pelati o passata, come preferite, e si fa cuocere con la fiamma molto vivace (lo so, schizza dappertutto!) e si aggiunge altra noce moscata. Quando il pomodoro si é ristretto si aggiunge un po’ (poca!) di crema di latte o di latte intero e altra noce moscata. Ci si condisce la pasta corta oppure i ravioli ricotta e spinaci spolverando col parmigiano.

Volendo si può sfumare il soffritto con della vodka ed aggiungerne una spruzzatina a fine cottura.

[/font][/size]

Lascia un commento