Strudel di salmone

By | 30 giugno 2003

Ingredienti: 400 gr di salmone – 150 gr di burro – un limone –
2 uova sode – uno scalogno – 200 gr di champignons – 150 gr di riso – 1 kg di pasta da pane – 1 tuorlo – prezzemolo – aneto
– sale – pepe

Cuocete i filetti di salmone con 30 gr di burro e il succo di mezzo limone; salateli e pepateli. Dopo 10 minuti toglieteli e spellateli.

Lessate il riso, scolatelo al dente e conditelo con 50 gr di burro e le uova e tritate.

Mondate i funghi, lavateli, affettateli, irrorateli con il succo di limone rimasto; fateli cuocere e con 30 gr di burro e lo scalogno tritato, salateli, pepateli e cuoceteli fino a che si saranno ben asciugati.

Tirate la pasta in una sfoglia rettangolare dello spessore di un centimetro, distribuite sopra il riso al quale avrete unito 2 cucchiai di prezzemolo e aneto prima tritati, poi coprite con in funghi e con salmone spezzettato. Ripiegate la pasta sul ripieno e sigillate le estremita’ formando uno strudel che decorerete con strisce di pasta. Poi mettetelo al caldo per mezz’ora; spennellate la superficie con il tuorlo e infornatelo a 190° per 45 minuti.

Lascia un commento